sabato 15 luglio 2017

pc 15 luglio - Tenda per il lavoro alla Kamila di Brignano, dalle ore 11.00 alle ore 17.00 - Assemblea pubblica e conferenza stampa. Continuare ad inviare sostegno e solidarietà!

Segue reportage fotografico e messaggio di solidarietà dallo Slai Cobas sc. Commercio L'Aquila.









Il licenziamento collettivo di 90 lavoratori, così come i licenziamenti politici di altri 11 nei magazzini Kamila di Brignano non sono altro che epurazioni padronali messe in piedi dalle cooperative della logistica verso i lavoratori sindacalizzati e più attivi nelle lotte per i diritti.

Con la scusa del cambio appalto si vogliono sostituire operai che da 10 anni lavorano nel magazzino, con altri più ricattabili e compatibili con il sistema di sfruttamento delle cooperative, a tutto vantaggio dei profitti delle società che lo gestiscono, prima tra tutte il network di supermercati Agorà.

Il reclutamento continuo di manodopera a basso costo da parte della committente Kamila, tramite il consorzio Cisa, dimostra che il lavoro c'è e continua, ma con personale disposto a lavorare il doppio per guadagnare la metà, con zero diritti e in condizioni di maggiore insicurezza.

Come lavoratrici della grande distribuzione, siamo forse l'ultimo anello di questo sistema di sfruttamento: dalle nostre mani passano il sudore, il sangue e l'ingiustizia sociale di cui questo sistema si nutre per fronteggiare la crisi da esso stesso prodotta.

Esprimiamo pertanto pieno sostegno e solidarietà alla lotta dei lavoratori licenziati e alle loro famiglie e chiediamo di fare altrettanto alle lavoratrici e ai lavoratori della catena dei supermercati che si servono da tale committente.

La solidarietà, la lotta e l'unità di classe sono la nostra arma!
Da vincere abbiamo tutto, da perdere solo briciole e schiavitù!

2 commenti:

  1. Giorgia Geraci DELEGATA SLAI COBAS PALERMO
    Agli operai di Brignano
    Dobbiamo trovare sempre la forza di resistere e di lottare con determinazione .....coraggio ,andate e andiamo AVANTI , siamo con voi !!!

    RispondiElimina
  2. Grazia Tarantello Gargano precaria coop sociali Palermo

    Agli operai di brignano in lotta
    Lottare sempre, non abbiamo niente da perdere.

    RispondiElimina